#Pinerolosite

#pinerolosite

 

L’obiettivo di TAC è da sempre quello di sensibilizzare l’opinione pubblica, oltre che gli operatori di settore, al rispetto ed alla valorizzazione del nostro territorio, attraverso l’analisi e la realizzazione di progetti calati nel contesto in cui viviamo.

Per poter tuttavia proporre progetti lungimiranti e propositivi, occorre partire da un ingrediente base: amare il territorio nel quale viviamo e quindi ci siamo chiesti: i pinerolesi, sono contenti del contesto in cui vivono? Sono fieri di essere pinerolesi e per quali motivi?

Come provocazione, intervenendo assieme ad Italia Nostra Pinerolo sul tema della rivalutazione del centro storico di Pinerolo, abbiamo installato un tabellone sul quale abbiamo scritto una sola frase:

Pinerolo mi piace perché…

Il risultato è stato che molte persone di passaggio, incuriosite dal tabellone, si sono lasciate trasportare dalle emozioni ed hanno condiviso molti e vari commenti e/o ricordi d’infanzia in merito al perché si sentono fieri di vivere a Pinerolo e quindi abbiamo scoperto, qualcosa che già sapevamo, ma che è stato bello riscoprire nuovamente: i pinerolesi amano il proprio territorio, vale la pena investire sul territorio e nonostante tutte le critiche, i pinerolesi sono convinti che vivere nel pinerolese sia davvero un valore aggiunto. I pinerolesi sono malati di #pinerolosite.

#pinerolosite è un virus che ci sta contagiando e che colpisce chi ama Pinerolo e il pinerolese. Questa malattia deve diventare virale e non bisogna vergognarsi di esserne affetti. Noi viviamo in un posto meraviglioso e dobbiamo esserne coscienti….

PURTROPPO NON ESISTE CURA!

Pagina FACEBOOK: LINK

Data: giugno 2015
Categoria: Cultura
Crediti: Marta Carrera; Filippo Fassio; Fabio Vignolo;